Nel Parkinson, fin dal primo esordio, sono raccomandati interventi mirati per il mantenimento delle funzionalità presenti e della qualità della vita.
Accanto alle attività motorie, risultano di grande utilità percorsi finalizzati a processi di sviluppo della capacità di far fronte alla nuova condizione di vita.

Opportunità a Pisa – Risorse locali

come affiancamento alla terapia farmacologica

Articoli dal Blog e News

SINEMET-Anche la politica si muove

12 aprile 2019 - Interrogazione in Parlamento della senatrice Caterina Bini (PD) e risposta del Sottosegretario alla Salute Luca Coletto alla Commissione Sanità al Senato: “Situazione monitorata costantemente da Aifa”...

leggi tutto

Contattaci

10 + 9 =

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi