Aci Rally Italia Talent (RIT) apre ai diversamente abili
Settima edizione targata Aci e Suzuki diventa anche Sociale

http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/attualita/2019/12/27/il-rally-italia-talent-apre-ai-diversamente-abili_aea6f05d-e606-43bd-9983-a882d887b0db.html

E’ l’importante novità della 7^ edizione che sarà aperta anche a aspiranti piloti e/o navigatori con paraplegia agli arti inferiori.

Grazie all’imprenditore milanese e grande appassionato di rally, Massimiliano Gambel, con la sua struttura Hap Simulator.D sarà messo a disposizione un simulatore con una applicazione speciale anche per i diversamente abili.

https://www.facebook.com/RallyItaliaTalent

Anche TG Sport ha dato notizia di questa iniziativa.

https://www.raisport.rai.it/video/2020/01/Rally-Italia-Talent-simulatore-disabili-79c5c2a4-9707-4f77-bba3-4c1c9df056e4.html

Grazie ad accordi intercorsi tra Renzo Magnani e Valeria Bastoncelli (coautrice del Progetto Mettici la faccia), anche un gruppo di Parkinson parteciperanno al circuito kart internazionale che si svolgerà a Castelnuovo Berardenga (Siena) nella giornata di domenica 19 gennaio 2020.

https://www.facebook.com/events/2744376035625567/permalink/2744500572279780/

In data 01/01/2020 è stata ufficializzata la partnership tra il progetto di comunicazione sociale METTICI LA FACCIA e Renzo Magnani Patron del RALLY ITALIA TALENT Format ormai alla 7 edizione ..rivolto a chi ama i motori e non solo PERCHÉ IL DIRITTO ALLA MOBILITA PERSONALE È UNO DI QUEI DOGMI INALIENABILE ANZI DA RIVENDICARE.
https://www.rallyitaliatalent.it/

DI COSA SI TRATTA
il format si basa su un mini corso di guida sicura tenuto da piloti rally fino ad oggi rivolta a normodotati.
grazie a noi quest anno, per la prima volta, il RALLY ITALIA TALENT apre le porte ai diversamente abili mettendo a disposizione dei partecipanti un simulatore di guida e auto eventualmente predisposte.

https://www.facebook.com/renzo.magnani/videos/10215632510192177/

PER PARTECIPARE
è necessario effettuare l’iscrizione attraverso la compilazione di un form a cui seguirà una mail di conferma e le indicazioni su come procedere, vi sarà chiesto di assolvere la tassa di iscrizione, ma inoltrando richiesta a mezzo mail all’attenzione di Valeria all’indirizzo [email protected] l’iscreizione è TOTALMENTE GRATUITA

https://www.rallyitaliatalent.it/regolamento/

Partiranno alla volta del circuito internazionale di CASTELNUOVO BERARDENGA -SIENA capitanati dalla 2 volte SEMIFINALISTA RIT (2016 2017) Valeria Chiara Bastoncelli
quelli confermati alla data odierna
Pino Catapano
Luca Berti
Giulio Maldacea
Vik Parky. ecc.

 

Geplaatst door Vic Parky op Donderdag 2 januari 2020

 

Il calendario con le date (Castelnuovo Berardesca – Siena – per i diversamente abili: domenica 19 gennaio 2020)

 https://www.rallyitaliatalent.it/calendario/

Per contatti con Valeria Bastoncelli: 

[email protected]

cell. 328 3091747

Si svolgerà il 17-18-19 gennaio presso il Circuito di Siena a Castelnuovo Berardenga la tappa regionale di selezione del “Rally Italia Talent by ACI”, la cui mission è quella di individuare piloti e navigatori da promuovere nei rally, con la possibilità di programmare corsi e acquisire i fondamenti di educazione alla sicurezza stradale. Novità del 2020 l’apertura alla partecipazione dei diversamente abili: nella tappa senese vedremo infatti un gruppo di aspiranti affetti da Malattia di Parkinson, coordinati dalla pisana Valeria Bastoncelli, da sempre appassionata di motori e guida sportiva. Il loro intento sarà quello di dimostrare una inalterata capacità di condurre e controllare al limite un’auto performante come la Swift Sport, messa a disposizione del RIT dalla Suzuki.

Anche dopo la tappa toscana sarà comunque possibile cimentarsi in altre sessioni del Rally Italia Talent usufruendo delle condizioni agevolate riservate al gruppo toscano.

https://www.rallyitaliatalent.it/il-rally-italia-talent-apre-ai-diversamente-abili-settima-edizione-targata-aci-e-suzuki-diventa-anche-sociale-ansa-roma-27-dic/#.XhmHcyPSJPY

 

https://www.facebook.com/donate/599017270666331/10217484241754246/

Per il progetto “mettici la faccia park” abbiamo deciso di mettere in luce un’altra verità quella che attraverso i nostri sorrisi riusciamo a vivere meglio ad avere la meglio sul Parkinson il quale ci vuole depressi, apatici e con facce amorfe … e da qui nasce la finalità del progetto, quella di mostrare i nostri sorrisi, la nostra forza di volontà, il nostro coraggio nel metterci un sorriso nonostante la vita ci sia stata avversa.

Se vuoi riscattare il tuo diritto alla mobilità, se vuoi un pretesto per dimostrare che sei ancora in grado di guidare, se vuoi provare l’ebrezza della velocità in sicurezza ma sopratutto se vuoi dare una prova tangibile a chi ti esaminerà per il rinnovo della tua patente di guida… scendi in pista con noi!

Un piccolo passo per gli uomini… uno gigante per tutti noi disabili su quattro ruote
Se vuoi riscattare il tuo diritto alla mobilità, se vuoi un pretesto per dimostrare che sei ancora in grado di guidare, se vuoi provare l’ebrezza della velocità in sicurezza ma sopratutto se vuoi dare una prova tangibile a chi ti esaminerà per il rinnovo della tua patente di guida… scendi in pista con noi!
Iniziamo con dare dimostrazione che possiamo farlo ancora, anche se siamo invalidi al 100% perché non è detto, di conseguenza, che siamo per forza inabili alla guida; iniziamo a dimostrarlo per prima al nostro amico Mr. P., facciamolo capire ai nostri neurologi e portiamolo sotto agli occhi delle commissioni esaminatrici (per il rinnovo della patente) e se è il caso portiamolo come tema da discutere al governo per mezzo chi ci rappresenta e se non ci ascoltano portiamolo in piazza ma iniziamo a crederci per primi!!!

 

https://www.facebook.com/donate/599017270666331/10217484241754246/

 

Vic Parky (Vittorio Andretta) e Chiara Bastoncelli:

Per il progetto “mettici la faccia park” abbiamo deciso di mettere in luce un’altra verità, quella che attraverso i nostri sorrisi riusciamo a vivere meglio ad avere la meglio sul Parkinson il quale ci vuole depressi, apatici e con facce amorfe … e da qui nasce la finalità del progetto, quella di mostrare i nostri sorrisi, la nostra forza di volontà, il nostro coraggio nel metterci un sorriso nonostante la vita ci sia stata avversa.

 

 

Giornata Nazionale Parkinson 2019_Mettici la faccia!

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi