Angel’s Wings

dispositivo meccanico per allenamento fisico marcato CE

messo a punto dagli ing. Luca Valerio Messa e Enrico Matteo Messa,

Ingegneri Biomedici

 

Angel’s Wings è un attrezzo particolarmente indicato per migliorare la postura delle spalle e favorire il rilassamento dei muscoli del collo e del dorso.

Viene utilizzato da Palestre e Centri sportivi, ma anche da Centri di riabilitazione e da utenti privati.

Il dispositivo è stato testato e validato in particolare su persone affette da Parkinson, con evidenti miglioramenti a livello di motricità, controllo della postura e dell’equilibrio, flusso ematico e connettività cerebrale.

 

 Angel’s Wings: uno strumento per la riabilitazione nel Parkinson

 

La testimonianza di uno che lo ha provato:

Sto utilizzando Angel’s Wings dal 17 dicembre 2022 con una frequenza di tre volte a settimana; tale frequenza è una media fra un utilizzo frequente ogni due giorni ed alcuni salti di tre/quattro giorni.

Le modalità che seguo su indicazione degli ing. Messa sono le seguenti:

Serie di 3 kg x 60 trazioni, poi 5 kg  x 40 trazioni, quindi 7 kg x 30 trazioni, di nuovo 5 kg x 40 trazioni per concludere con 3 kg x 60 trazioni. Intervallo di circa due minuti fra una serie e l’altra.

Gli ing. Messa mi hanno aggiunto due serie di 30 ripetizioni che io pratico con 3 kg per ogni arto superiore x 2 serie per allungare le articolazioni del gomito.

Fra una serie e l’altra ho, di mia iniziativa, inserito fra una serie e l’altra un sollevamento di un bilanciere da 2 kg. effettuato con l’arto superiore dx posto a 45° rispetto al tronco.

Concludo l’esercizio afferrando con ambo le mani i supporti superiori ed eseguendo circa 10 respirazioni quadratiche.

Durante l’escuzione degli esercizi non ho percepito quei dolori che inizialmente avvertivo al termine dell’esercizio.

Risultati:

Dapprima ho avuto la percezione di coinvolgere muscoli addormentati.

Poi ho risentito le mie scapole percependole ad altezza disomogenea, infine sto imparando a rendermi conto delle volte in cui mi trovo con una postura scorretta e mi viene sempre più automatico “raddrizzarmi”.

Per quanto riguarda i dolori (spalla sx, regione sacro-iliaca dx.,articolazione ginocchio dx etc..) rispetto al peggioramento iniziale (primi tre mesi) stanno ora leggermente migliorando (ma su questo. aspetto preferisco pronunciarmi al prossimo report).

La sensazione che ho al momento è che Angel’s Wings possa dare un apporto significativo nel mantenimento di una postura corretta nelle prime fasi della malattia e che possa dare un contributo importante nelle fasi più avanzate nel recuperare una percezione del proprio corpo nello spazio.

La mia è un’esperienza personale.

E’ mia intenzione aggiornare questo report con cadenza semestrale.

Enzo Zini

22 giugno 2022

 

 

 

https://www.muscle-biomedical.com/

 

Per iscriversi alla newlwetter di MuSclE – Medical & Sport Engineering

www.muscle-biomedical.com

 

Angel’s Wings_Dispositivo degli ing. Luca Valerio Messa e Enrico Matteo Messa

 

L’Atleta Parkinsoniano_Ing. Enrico Matteo e Luca Valerio Messa

 

L’atleta parkinsoniano. Un libro di Luca Valerio e Enrico Matteo Messa

 

Share This